Savona e i suoi tesori artistici e non!

Savona e i suoi tesori artistici e non!

Savona tra cultura e chinotto.

Savona e i suoi tesori artistici e non!

Descrizione dell'offerta

Arrivo a Savona, tranquilla e riservata cittadina che si rivela passo dopo passo come una città piacevole, ricca di testimonianze storiche e di luoghi darte che esprimono una generosità culturale davvero sorprendente. Sosta presso i principali monumenti. La Fortezza del Priamar è una delle icone di Savona, ma il simbolo più importante della città è la Torre del Brandale, una torre trecentesca la cui campana originale suona ogni volta che a Savona succede qualcosa di particolare.
Pranzo tipico in ristorante.
Nel pomeriggio proseguimento delle visite con: Via Pia e Piazzetta della Maddalena, Duomo e Cappella Sistina voluta da Sisto IV che in questo convento francescano aveva studiato da piccolo. La cappella serviva come cappella funeraria per i genitori di Papa Sisto IV, Corso Italia, Via Paleocapa e Piazza Mameli. Al termine degustazione di chinotto, questo piccolo agrume dal profumo intenso originario della Cina, che viene coltivato in un territorio estremamente limitato della provincia di Savona e che è divenuto un presidio Slow Food. Viene soprattutto utilizzato per essere candito o conservato sotto spirito, ma è anche molto conosciuto per il suo impiego nella famosa bibita omonima. 

Destinazione

LIGURIA - Savona

Tipologia Attività

  • Arte e Cultura Arte e Cultura

Giorno per giorno


Opzioni disponibili

Comunita Europea
Leader+
Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
Regione Piemonte
GAL Langhe Roero Leader

CAMPAGNA FINANZIATA AI SENSI DELL'ASSE IV - PSR 2007-2013

GAL LANGHE ROERO LEADER

Blog

In viaggio nelle Langhe e Roero

Newsletter

News & Offerte

Follow Us

I nostri profili sociali