CUNEO E LA RESISTENZA

CUNEO E LA RESISTENZA

La città di Cuneo è stata in prima linea contro la dittatura fascista tanto da essere insignita della Medaglia d'Oro al valore.

CUNEO E LA RESISTENZA

Descrizione dell'offerta

La Città di Cuneo è stata in prima linea contro la dittatura fascista e nazi-fascista meritando la Medaglia d'Oro al Valor Militare. Tra i tanti protagonisti della Resistenza spicca la figura di Duccio Galimberti, avvocato, nato a Cuneo nel 1906 e assassinato a Tetto Croce di Centallo (Cuneo) il 3 dicembre 1944.
Negli anni tra il 1940 e il 1942 è una delle persone di riferimento degli antifascisti cuneesi. Con la caduta di Mussolini Duccio ha l’occasione di esporre pubblicamente la sua posizione. Il 26 luglio del 1943, la gente assiepata sull’allora Piazza Vittorio ascolta il celebre discorso che Duccio tiene dal terrazzo del suo studio. Facendo riferimento al proclama del generale Badoglio proclama: "… la guerra continua fino alla cacciata dell'ultimo tedesco, fino alla scomparsa delle ultime vestigia del regime fascista... ". Parole profetiche. Diventa Comandante delle Formazioni partigiane di Giustizia e Libertà. I “repubblichini” dell’Ufficio Politico Investigativo di Cuneo considerano Duccio una loro preda. Il 2 dicembre 1944 lo prelevano dalle Carceri Nuove di Torino e dopo averlo interrogato e torturato, lo conducono nei pressi di Centallo ove viene assassinato. Il Comitato di Liberazione Nazionale lo proclama Eroe Nazionale. Il governo gli conferisce la Medaglia d’Onore al Valor Militare. La casa di famiglia ha sede in Palazzo Osasco, nell'odierna Piazza Galimberti. E’ un Museo che ospita una ricca collezione di opere d’arte, una biblioteca e un archivio. . L'architettura del ventennio fascista è presente con il Ponte Nuovo /Viadotto Soleri ed alcuni palazzi, tra cui il Palazzo della Camera di Commercio, l'ex Palazzo Littorio ed il Palazzo della Banca d'Italia.

(foto Wikipedia)

Destinazione

PIEMONTE - Cuneo

Tipologia Attività

  • Arte e Cultura Arte e Cultura

Giorno per giorno


Opzioni disponibili

Comunita Europea
Leader+
Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
Regione Piemonte
GAL Langhe Roero Leader

CAMPAGNA FINANZIATA AI SENSI DELL'ASSE IV - PSR 2007-2013

GAL LANGHE ROERO LEADER

Blog

In viaggio nelle Langhe e Roero

Newsletter

News & Offerte

Follow Us

I nostri profili sociali