Su e giù per le colline

Su e giù per le colline

In sella alle e-bike in salita non si fa fatica: una piccola deroga allo spirito dei nostri viaggi per una vacanza di vero relax.

Su e giù per le colline

Descrizione dell'offerta

Si sa che la bicicletta è il mezzo più suggestivo per percorrere le strade delle Langhe. Ma sappiamo che non tutti amano faticare in salita: per questo le e-bike sono qui ad aspettarvi. Con il loro aiuto attraverseremo le colline per raggiungere Serralunga d'Alba, Barolo e Grinzane Cavour – tutti con i loro splendidi castelli – e altri borghi di Langhe e Roero. L'unico sacrificio che vi chiederemo sarà di fermarmi, di tanto in tanto, a degustare qualche vino e assaggiare qualche formaggio nella tradizionale “merenda sinoira” piemontese...

Destinazione

PIEMONTE - Langhe e vino

Tipologia Attività

  • Attività all'aria aperta Attività all'aria aperta

Giorno per giorno

Arrivo e sistemazione in agriturismo.
La giornata inizia da Novello dove noleggerete le vostre e-bike per poter raggiungere la fortezza di Serralunga, straordinario esempio di fortificazione medievale da cui si gode di un panorama mozzafiato su tutta la Langa e sul suo antico borgo medievale. La visita a una cantina locale con la degustazione di vini abbinati ai prodotti tipici di questa terra rappresenterà un piccolo momento di relax. Il viaggio poi riprende alla volta di Grinzane Cavour per la visita al castello e all’enoteca regionale in esso presente.
Pranzo in ristorante tipico convenzionato.
Dopo una breve passeggiata a La Morra, paesino celebre per il suggestivo “belvedere” che offre una vista di incomparabile bellezza sui vigneti, ci spostiamo a Barolo per la visita al Wine Museum, innovativo museo del vino progettato dall’architetto scenografo Francois Confino. Un suggestivo percorso tra storia, arte, cinema, letteratura e tradizione per raccontare il vino, tratto distintivo delle Langhe.

In mattinata vi sposterete in e-bike a Cisterna per la visita al Museo di arti e mestieri allestito all’interno del castello che mette in luce quattro percorsi tematici per capire la vita rurale contadina di inizio ‘900: la panificazione, il ruolo della donna, a figura del carradore e infine i mestieri itineranti. Spostandovi sui sentieri dell’Ecomuseo delle Rocche, potrete visitare i “crotin” sottorranei (piccole cantine scavate nel tufo) e degustare i vini DOCG del Roero e le profumate varietà di mieli del Roero alla presenza della Masca Fiorina, personaggio storico realmente esistito per un insolito aperitivo con la masca accusata di stregoneria nel lontano 1600.
Pranzo in osteria e ripartenza alla volta del Castello di Magliano Alfieri in cui è ospitato il Museo dei Gessi, per raggiungere, dopo una breve visita, la prima tappa della Strada Romantica delle Langhe e del Roero, Vezza d’Alba dove la visita a una cantina concluderà la vostra giornata in allegria per una tipica “merenda sinoira” degustando vini e prodotti tipici locali.
Rientro in agriturismo e partenza.

La nostra offerta comprende:

  • un pernottamento in agriturismo
  • noleggio e-bike per due giorni
  • eventuali ingressi e visite guidate (Castello di Serralunga, Castello di Grinzane Cavour, WIMU, Museo delle Arti e dei Mestieri di Cisterna, Castello di Magliano Alfieri)
  • tre degustazioni in cantina e una “merenda sinoira”
  • due pranzi e una cena come da programma
  • accompagnatore per tutta la durata del soggiorno

Su richiesta è possibile:

  • aggiungere giorni di soggiorno nelle Langhe e nel Roero
  • aggiungere pasti convenzionati
  • aggiungere degustazioni di prodotti tipici
  • aggiungere voli in mongolfiera
  • effettuare tratti del percorso con vespe, cavalli o carrozze

Opzioni disponibili

Comunita Europea
Leader+
Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
Regione Piemonte
GAL Langhe Roero Leader

CAMPAGNA FINANZIATA AI SENSI DELL'ASSE IV - PSR 2007-2013

GAL LANGHE ROERO LEADER

Blog

In viaggio nelle Langhe e Roero

Newsletter

News & Offerte

Follow Us

I nostri profili sociali